nerostellati

prima squadra

Top Panel

I NEROSTELLATI E LA “GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA SULL’AUTISMO”

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

PROGETTO Oggi 2 Aprile 2019 si celebra la “Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo”, disturbo del neuro-sviluppo che incide su linguaggio, comunicazione, interazione sociale ed interessi dei soggetti portatori. Nell’intento di creare relazioni di incontro tra il vissuto dei ragazzi autistici e dei calciatori, da questa stagione la USD NEROSTELLATI 1910 e il CENTRO AUTISMO PRATOLA PELIGNA portano avanti il PROGETTO DI INCLUSIONE SOCIALE “FUORI RETE”.

Tale progetto si sviluppa attraverso la collaborazione tra ragazzi autistici, operatori del centro diurno pratolano, calciatori e allenatore della Prima Squadra nerostellata con gli incontri del Venerdì pomeriggio sul prato dello stadio “Ezio Ricci”. L’instaurazione dei rapporti tra le figure di entrambe le compagini rappresenta il passo introduttivo delle attività caratterizzate da esperienze che facilitano l’apprendimento motorio con particolare attenzione allo sviluppo delle capacità sensoriali e percettive, degli schemi motori di base e delle capacità coordinative.

A spiegare le finalità del progetto è SILVIA CIARAMELLANO, responsabile del centro autismo pratolano: “Tra gli obiettivi principali dell’attività portata avanti con la Usd Nerostellati 1910 vi sono l’aumento della consapevolezza e l’inclusione sociale dei ragazzi autistici con il contestuale incremento della loro attività fisica nell’intento di accrescere quantitativamente e qualitativamente le loro esperienze motorie”. Piena e convinta adesione a questo importante progetto da parte dei giocatori della Prima Squadra e dell’allenatore ALBERTO BERNARDI: “È un’iniziativa dal forte carattere sociale e proprio per questo non possiamo che ribadire la nostra massima disponibilità considerando che questa attività favorisce anche la crescita soggettiva dei calciatori e ne mette in gioco la loro personalità”. A rimarcare la sinergia creata con il progetto “Fuori Rete” è il presidente nerostellato GIANLUCA PACE: “L’importanza e la valenza sociale di questo lavoro stanno a testimoniare le potenzialità e le opportunità che si possono cogliere unendo gli intenti e le forze presenti sul nostro territorio”.

Celebrando la giornata odierna che offre molteplici spunti di riflessione sui vari aspetti dell’autismo, la Usd Nerostellati 1910 e il Centro Autismo Pratola Peligna si danno appuntamento per il prossimo incontro nell’ambito del progetto “Fuori Rete” che Venerdì 5 Aprile alle ore 14:30 vedrà calciatori e allenatore della Prima Squadra di nuovo in compagnia dei ragazzi autistici sul campo in erba dello stadio “Ezio Ricci”.

AREA COMUNICAZIONE – U.S.D. NEROSTELLATI 1910

Un colpo di testa trafigge i nerostellati, fa festa l’Amiternina

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

 

 

 

 

Nerostellati amiternina 2

Un colpo di testa trafigge i nerostellati, fa festa l’Amiternina

Allo stadio E.Ricci di Pratola Peligna va in scena la gara valevole per la 31°giornata del campionato d’Eccellenza Nerostellati-Amiternina. Mister Bernardi deve fare a meno dello squalificato Iacobucci per il resto solita tandem Pendenza-Onuwachi. D’altro canto mister Angelone schiera Facecchia supportato da Alfonsi e Marchetti.

Prima del fischio d’inizio, minuto di raccoglimento dedicato a Lucio Contini, padre del giovane nerostellato Antonio Contini. Pronti via è subito la squadra di casa a rendersi pericolosa, al 6’ minuto punizione di Verrocchi per la testa di Del Gizzi, la palla viene deviata in corner dal portiere ospite. Al 21’ Hamo è provvidenziale su un tiro di Facecchia, subito dopo Rossetti nega la gioia del goal a Onuwachi con una splendida parata. Al 30’ di nuovo punizione di Verrocchi è preciso Trozzo di testa, provvidenziale la deviazione del portiere. Pericolosi i Nerostellati sulle palle inattive, l’Amiternina però gestisce bene il pallone. Al’35’ corner per la testa di Romano, la traiettoria della sfera sorprende Hamo, per il momentaneo vantaggio della squadra ospite. Al 37’ Papis viene atterrato in area, l’arbitro Di Cola indica il dischetto, Pendenza dagli undici metri lambisce il palo.

Nella ripresa gestisce il vantaggio l’Amiternina, sterile la manovra della squadra di casa che non riesce a creare azionipericolose dalle parti di Rossetti. Al 26’ Del Gizzi alla battuta su punizione colpisce la traversa. Al’40’ Filippone scatta sulla destra servendo un pallone perfetto per la testa di Pendenza, la sfera finisce di poco a lato. Sconfitta pesante per la squadra di casa che vede rallentare il suo cammino nella corsa salvezza pur essendo consci e consapevoli che ci sono ancora tre grandi “battaglie”, respirano invece gli uomini di Angelone, devono però giocarsi la permanenza della categoria ai play-out.

 

NEROSTELLATI: Hamo, Gillaonardo(Dal 26’st Puglielli), Bruno, Quaranta, Del Gizzi, Trozzo(Dal 42’ st Moscone), Cisse(Dal 34’ st Filippone), Verrocchi(Dal 1’st Pelino), Pendenza, Onuwachi, Sosa. A disp: Terzini, Sinni, Palmerini. Allenatore: ALBERTO BERNARDI

AMITERNINA: Rossetti, Romano, Tinari, Pezzotti, Felli, Carbone, Di Menico(Dal 14’st Fantauzzi), Dilillo(Dal 36’st Angelone), Facecchia( Dal 30’st De Michele), Alfonsi, Marchetti. A disp: Ludovisi, Fischione, Bizzini, Ciaccia, Rosati, Cittadoni. Allenatore: VINCENZO ANGELONE

Ammoniti: Di Menico, Tinari, Rossetti, Carbone (A). Del Gizzi, Hamo (N)

Espulso: Quaranta (N)

Marcatori: Romano 35’pt

Arbitro: Valerio Di Cola (Avezzano)

Assistenti: Nicola Giancristofaro(Lanciano) Massimo Miccoli (Lanciano)

 

 

 

 

 

 

 

MESSAGGIO DI CORDOGLIO ALLA FAMIGLIA CONTINI

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

La U.S.D. NEROSTELLATI 1910 con i suoi dirigenti, tecnici, collaboratori e atleti si stringe intorno ad ANTONIO CONTINI in seguito all’improvvisa scomparsa del caro papà LUCIO ed esprime profondo cordoglio a tutta la sua famiglia. Da tutti noi un forte abbraccio ad Antonio, giovane calciatore sempre accompagnato e seguito dall’amato papà.

U.S.D. NEROSTELLATI 1910lutto

Un tocco letale di Onwuachi fa gioire i Nerostellati

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

untitled 355

Un tocco letale di Onwuachi fa gioire i Nerostellati

All’E.Ricci di Pratola Peligna va in scena la gara valevole per la 28°giornata del campionato d’Eccellenza, si sfidano Nerostellati contro la Renato Curi Angolana. Mister Bernardi deve fare a meno di Iacobucci per motivi di squalifica,il bomber nerostellato Pendenza parte dalla panchina. D’altrocanto mister D’Eugenio mette in campo dal 1’ minuto l’ex della partita Ndiaye.

Partita molto viva già dai primi minuti ma la prima occasione è da registrare solo al’17’ minuto, cross di Giallonardo per Moscone, Di Pietrantonio repentino a deviare la conclusione. Al 22’ minuto lancio lungo di Verrocchi per Sosa, la quale riesce ad eludere il portiere avversario, ma sbaglia clamorosamente la conclusione a porta sguarnita. Al 28’ Verrocchi su punizione trova la testa di Papis,che però non inquadra lo specchio della porta. Al 30’ una conclusione di Di Giovanni trova la pronta respinta dell’estremo difensore peligno. Al 35’ Maloku al tiro, viene murato da Del Gizzi. Al 40’ Ndyaie converge per vie centrali ma la sua conclusione non inquadra la porta.

Nella ripresa, al 16’ assist al bacio di Sosa per Onwuachi, tocco letale dell’attaccante nerostellato che spiazza l’estremo difensore ospite portando il risultato sul momentaneo 1-0. Sterile la manovra degli uomini di D’Eugenio che non riescono giuste trame di gioco in grado di impensierire la squadra di casa, d’altraparte i Nerostellati sono in totale controllo della partita. Al 27’ Di Giovanni dalla distanza manda la sfera di poco alta sopra la traversa. Al 35’ Puglielli converge al centro per Papis che a sua volta scarica per Pelino, la sua conclusione viene rimpallata però dalla difesa ospite. Al 37’ Giallonardo vede Pendenza che a tu per tu con il portiere non riesce a tirare in porta. Tre punti di fondamentale importanza per i Nerostellati ancora in piena corsa per la salvezza, d’altra parte brusca frenata per gli uomini di D’Eugenio anche loro in piena corsa per la permanenza nella categoria

   

NEROSTELLATI: Hamo, Giallonardo, Bruno, Trozzo, Del Gizzi, Quaranta, Cissè, Verrocchi(dal 23’st Pelino), Onwuachi, Moscone(dal 13’st Puglielli), Sosa(dal 33’st Pendenza). A disp:Terzini,Sinni, Palmerini, Sciaravalle, Filippone. ALLENATORE: Alberto Bernardi

R.C. ANGOLANA: Abate, Casati(dal 13’st Basciano), Maloku,Di Giovanni, Lahabi, Di Pietrantonio, D’Alonzo, Natale(dal 19’st Ruggieri), Pompei(dal 5’st Montefalcone), Ndiaye, Bizzarri. A disp: Capuccini, Di Silverio, Fusilli, Febo, Bianco, De Leonibus. ALLENATORE:Domenico D’Eugenio

Marcatori: Onwuachi 13’st (N)

Ammoniti: Trozzo,Quaranta (N) Maloku,Natale,Casati (R)

Arbitro: Davide Sciubba (Pescara)

Assistenti: Fabio Gentile(Teramo), Fabio Falcone (Vasto)

MESSAGGIO DI CORDOGLIO

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

La U.S.D. NEROSTELLATI 1910 con i suoi dirigenti, tecnici, collaboratori, atleti e bambini della Scuola Calcio si stringe intorno a INNOCENZO PIZZICA in seguito alla scomparsa del caro PAPÀ ed esprime profondo cordoglio alla sua famiglia. Da tutti noi un forte abbraccio a Innocenzo, persona di fiducia e prezioso riferimento per le nostre attività.    

U.S.D. NEROSTELLATI 1910comunicato di lutto

Sottocategorie

francavilla

 

Una gara rocambolesca, dai due, tre, quattro volti:Banegas si presenta solo dopo 5 minuti quando costringe agli straordinari Parente, che si deve ripetere ancora dopo dieci minuti sempre sul forte esterno. Al 16’ arriva il vantaggio dei padroni di casa grazie ad un rinvio maldestro della difesa pratolana, che deposita la sfera sui piedi di Miccichè, che smista sul liberissimo Galli che accompagna in rete; al 19’ Miccichè ruba palla a centrocampo, si avvia solo davanti a Parente che ancora una volta è prodigioso. Occasione per i Nerostellati  al 23’, con Di Rosa, ma fa buona guardia Spacca salvando di piede, Francavilla tonico veloce con buone trame offensive, Nerostellati sottotono.

Ad inizio ripresa raddoppiano i padroni di casa: angolo di Miccichè girata perfetta di testa di Galli in area che non lascia scampo a Parente.

Il Francavilla  si siede e sale in cattedra la squadra Nerostellata che accorcia le distanze con un calcio di rigore trasformato da Isotti, che si era procurato ad opera di un atterramento subito da Di Sabatino, inebriato dalle fantastiche giocate dell'attaccante.

Errore difensivo dei padroni di casa che lasciano il nuovo entrato Ponticelli solo in area che realizza di testa il gol del pari su azione di angolo. Triplica la squadra ospite con Di Ruocco, sapientemente imbeccato dal solito Isotti, quando al 39’st   bruciando  in velocità Di Pietrantonio su  azione di contropiede batte Spacca.

Nulla faceva presagire un risultato così clamoroso per quello che si era visto in campo, ma le emozioni non erano finite, anzi. Al 46’st  Mancini con un tiro dai venti metri trova il “sette” e riporta la gara in parità, mentre ci si preparava  ad assistere ai calci di rigore, Ponticelli al 50’st si scontrava con Galli in area, l’arbitro decretava il calcio di rigore,subito apparso moltodubbio, che lo stesso attaccante di casa trasformava, e l’arbitro decretava la fine di una gara che ha riservato tante emozioni.

L'allenatore Di Marzio può dirsi soddisfatto della prestazione dei Nerostellati, sia per il carattere che per l'organizzazione di gioco.

UFFICIOSTAMPA USD NEROSTELLATI 1910

Nerostellati Store

store

Donazione volontaria

Quota:

Spazio Pubblicitario

Sponsor

  • 30.jpg
  • 23.jpg
  • 14.jpg
  • 4.jpg
  • 15.jpg
  • 3.jpg
  • 1.jpg
  • 10.jpg
  • 16.jpg
  • 17.jpg
  • 11.jpg
  • biglietto_2c.jpg
  • 24.jpg
  • 21.jpg
  • 19.jpg
  • 26.jpg
  • 29.jpg
  • 27.jpg
  • 18.jpg
  • 25.jpg
  • 12.jpg
  • 13.jpg
  • 6.jpg
  • 2.jpg
  • Pelignanet.jpg
  • 8.jpg
  • 9.jpg
  • 20.jpg
  • 31.jpg
  • expert-banner.png
  • 22.jpg
  • 5.jpg
  • 28.jpg
  • 7.jpg

Seguici su Facebook

U.S.D. Nerostellati 1910

Presidente: Gianluca Pace logo
Allenatore: Matteo Di Marzio
Categoria: SERIE D
Colori Sociali: Nero
Stadio:  Stadio Comunale "E. Ricci"
Tel./ Fax:  tel. 0864271688 - fax 0864271688

I NOSTRI SOCIAL:

facebook instagram twitter google plus youtube icona telegram