nerostellati

prima squadra

Top Panel

Nerostellati trafitti da due colpi di testa, Pontevomano espugna l’E.Ricc

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

untitled2

 

Nerostellati trafitti da due colpi di testa, Pontevomano espugna l’E.Ricci

All’E.Ricci di Pratola Peligna partita valevole come scontro salvezza vede sfidarsi Nerostellati contro Pontevomano. Mister Bernardi deve fare a meno di Moscone, causa squalifica, ma può contare sull’esordio dal 1’ minuto del neo-acquisto Sosa. D’altro canto mister Capitanio schiera il tridente formato da Pallitti-Di Sante e Francia.

Pronti via ed è subito pericolosa la squadra ospite, al primo giro di lancette Trozzo viene subito anticipato da Pallitti che in profondità arriva dinanzi ad Hamo, ma il suo tiro finisce a lato. Al 4’ minuto Francia appoggia per Di Sante ma la sua conclusione viene prontamente respinta da Hamo. Al’ 10 minuto passa in vantaggio la squadra ospite, cross di Di Marco per Maranella che con un colpo di testa sigla il momentaneo vantaggio. Al 33’ Giallonardo mette un pallone al centro per Sosa, il suo sinistro impatta di poco fuori alla destra del palo. Al 38’ angolo di Puglielli, salvataggio miracoloso di Di Francesco sulla linea , prima della conclusione in avvitamento di Cissè Papis. Al 44’ Pendenza serve un ottimo pallone per Puglielli, il suo tiro però non centra lo specchio della porta. Finale di primo tempo concitato dove i nerostellati oltre ad essere sotto nel risultato sono anche in doppia inferiorità numerica.

Nella ripresa al 14’ minuto una conclusione di Pallitti dalla distanza vede l’ottima risposta dell’estremo difensore peligno. Al 16’ di nuovo Pallitti dalla distanza, Hamo devia prodigiosamente in angolo. Al 25’ tiro cross di Giallonardo la palla sfila a lato di poco. Al 36’ contropiede di Giallonardo sulla destra, pallone invitante per Del Gizzi ma la sua conclusione termina a lato di poco. Sul finale crossdi Maranella sulla sinistra, Pallitti di testa porta il risultato sul 0-2.Tre punti importanti in chiave salvezza se li aggiudica il Pontevomano, concedendo poco o nulla.

D’altra parte i Nerostellati escono a testa alta dopo una gara che li ha visti giocare per tutta la seconda frazione in doppia inferiorità numerica, dovuta anche ad un atteggiamento poco professionale del direttore di gara.

 

Nerostellati:Hamo,Giallonardo,Filippone (Dal 38’st Quaranta),Papis, Del Gizzi, Trozzo (Dal 44’st Contini), Puglielli (Dal 24 st’ Sinni), Iacobucci, Pendenza(Dal 1 st’ Verrocchi), Sosa, Bruno ( Dal 16’ st Pelino).

A disp: Terzini,Palmerini. All:Alberto Bernardi

Pontevomano: Farnese, Salvatore, Di Sante S., Di Sante D., Di Marco, Marcozzi (Dal 45’st Iachini), Maranella, Di Francesco P ( Dal 26’st D’Orazio), Pallitti (Dal 45’st Tavoni), Di Sante M (Dal 8’st Gentile), Francia (Dal 40’ Pellone)

A disp: Di Martino, Angelozzi, Seydi, Palandrani. All:Guerino Capitanio

Marcatori: Maranella 10 pt’, Pallitti 43’ st

Ammoniti: Marcozzi, Di Sante D (P), Del Gizzi, Giallonardo (N)

Espulsi: Cissè, Iacobucci

Arbitro: Paolo Di Carlo (Pescara)

Assistenti: Andrea Mongelli (Chieti)  Francesco Mascitelli (Lanciano)

Un lampo di Pendenza regala la vittoria ai Nerostellati

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

 

untitled 51

 

Un lampo di Pendenza regala la vittoria ai Nerostellati

All’E.Ricci di Pratola Peligna va in scena la gara valevole per la 7°giornata di ritorno del campionato d’eccellenza Nerostellati contro Spoltore. Esordio sulla panchina nerostellata per Alberto Bernardi subentrato a Saccoocia.Il mister nerostellato deve fare a meno di Onwuachi e manda in campo un tridente formato da Moscone Pendenza e Bruno, d’altro canto Mister Ronci fa affidamento sui centimetri di Cabanyes spalleggiato da Di Pentima e Grassi.

La prima frazione di gioco vede regnare l’equilibrio tra le due squadre, molto attente le rispettive difese a disinnescare ogni azione pericolosa. Da registrare al 29’ del primo tempo una conclusione dalla distanza che di poco non inquadra lo specchio della porta.

Nella ripresa parte bene la squadra ospite, al 3’ su angolo di Di Pentima Cabanyes di testa trova la risposta in due tempi di Hamo. Al 7’ Giallonardo vede libero Puglielli, ma il suo tiro non inquadra lo specchio. Al 23’ nel momento migliore dello Spoltore, la squadra di casa si porta in vantaggio, Pendenza con un destro “mortifero” dalla distanza non lascia scampo all’estremo difensore biancorosso siglando il momentaneo vantaggio, tredicesima rete in questo campionato per l’ariete nerostellato. Al 37’ dialogo in velocità tra Sinni e Papis, quest’ultimo prova la conclusione che finisce a lato. Al 40’ azione pericolosa della squadra ospite, un cross lungo di Grassi stava per sorprendere il portiere nerostellato, palla che poi non viene agganciata da due passi da Bordoni. Passa un giro di lancette ed è di nuovo la squadra ospite a rendersi pericolosa, su angolo di Di Pentima, Sabatini di testa manda la sfera di poco a lato. Al 45’una conclusione da due passi di D’intino trova la pronta risposta del portiere casalingo

I Nerostellati tornano alla vittoria dopo cinque sconfitte consecutive, tre punti fondamentali che fanno ben sperare per il futuro, verso il raggiungimento dell’obiettivo salvezza. D’altra parte una sconfitta per gli uomini di mister Ronci che non mina quanto di buono fatto fino ad ora.

 

NEROSTELLATI: Hamo, Giallonardo, Filippone, Cisse, Del Gizzi, Trozzo, Puglielli(Dal 43’st Pelino), Iacobucci, Pendenza, Moscone( Dal 30 st’ Sinni), Bruno. A disp: Bighencomer, Contini, Palmerini, Del Conte, Verrocchi, Bernardi. Allenatore: Davide Santangelo

SPOLTORE: D’Ettorre, Pompa(Dal 10’st Bordoni), Zanetti, Di Camillo, Sichetti, Sabatini, Grassi, D’Intino, Fernandez, Sborgia(Dal 29 st’ Balsalobre), Di Pentima. A disp: Olivieri, Buonafortuna, Frattini, Gobbo, Palusci, Ulisse, Ranieri. Allenatore: Donato Ronci

Marcatori: Pendenza 23’st

Ammoniti: Del Gizzi, Pendenza, Grassi, Di Pentima

Arbitro: Davide Sciubba (Pescara)   Assistenti: Fabio D’Ettore (Lanciano)  Luigi Bernardini (Pescara)

ALBERTO BERNARDI NUOVO ALLENATORE DEI NEROSTELLATI 1910

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

La U.S.D. NEROSTELLATI 1910 comunica che ALBERTO BERNARDI è il nuovo allenatore della Prima Squadra. Tutta la Società augura al nuovo tecnico nerostellato (ed ex calciatore di Torino e Castel di Sangro) di svolgere un proficuo lavoro insieme ai ragazzi e a tutto lo staff  della Prima Squadra nell'auspicio di centrare la permanenza nel campionato di Eccellenza.

U.S.D. NEROSTELLATI 191049101864 1070027343204516 1751222693891407872 n

COMUNICATO SOCIETARIO: ESONERATO FRANCESCO SACCOCCIA

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

La U.S.D. NEROSTELLATI 1910 comunica l’esonero del sig. FRANCESCO SACCOCCIA dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società ringrazia il mister49101864 1070027343204516 1751222693891407872 n pratolano per l’impegno profuso ed il lavoro svolto in tutto il periodo della sua gestione tecnica e nelle prossime ore ufficializzerà il nuovo allenatore che da domani assumerà la guida tecnica della Prima Squadra.

U.S.D. NEROSTELLATI 1910

UNA NUOVA RIMONTA METTE AL TAPPETTO I NEROSTELLATI

  • Scritto da Ufficio Stampa USD NEROSTELLATI 1910

 

nerostellati

UNA NUOVA RIMONTA METTE AL TAPPETTO I NEROSTELLATI

Allo stadio Angelini di Chieti va in scena la 6°giornata di ritorno del campionato d’Eccellenza, si sfidano Chieti contro Nerostellati. Mister Lucarelli schiera il tridente d’attacco Delgado, Morales, Ronzino, d’altro canto Mister Saccoccia schiera il duo collaudato Onuwuachi-Pendenza, in porta non Hamo bensi Bighengomer

Pronti via ed è subito pericolosa la squadra di casa al 2’minuto, Marfisi abile a sfruttare un rimpallo cerca di impensierire il portiere ospite con un tiro rasoterra ma la palla termina a lato di poco. Al 7’ Pendenza con un bolide dalla distanza trova la pronta risposta dell’estremo difensore teatino. Al 31’ Farindolini crossa in area in area dove trova Delgado che a sua volta fa da sponda a Miccichè, il suo tiro termina di poco a lato. Al 35’Farindolini ci prova dalla distanza la palla sorvola di poco la traversa. Al 38’ Pendenza manda allo sbaraglio la difesa avversario, il suo tiro non inquadra lo specchio della porta. Al 43’ verticalizzazione di Bruno per Pendenza, lesto il bomber nerostellato a presentarsi a tu per tu con il portiere, a sua volta vede libero Onwuachi che tutto solo non sbaglia, portando in vantaggio la squadra ospite. Lesta la risposta teatina, Delgado raccoglie palla dopo che il portiere era rimasto a terra dopo uno scontro di gioco, lo spagnolo dopo aver trovato il varco giusto pareggia i conti con un delizioso pallonetto

Al 10’ di nuovo pericolosa la squadra di casa, Morales tira dalla distanza ma la sfera termina a lato di un soffio. Al 13’ Ronzino crossa in area per Miccichè, colpo di testa a botta sicura respinto dal portiere. Al 35’ un pallonetto di Delgado vede la palla terminare a lato del palo destro. Al 37’i nerostellati vanno vicinissimo al vantaggio: punizione di Puglielli, Alonzi respinge e Bruno da zero metri colpisce la traversa. Al 39’ Miccichè, imbeccato da un ottimo cross di Rodia trafigge l’estremo difensore peligno. Il Chieti consolida ancor di più il primato in classifica portandosi a +5 dal Sambuceto, d’altraparte ennesima sconfitta della squadra peligna che rimane stanziata nei bassifondi della classifica.

 

Chieti: Alonzi, Ricci, Di Lallo, Scutti, Ronzino, Marfisi, Farindolini, Morales(18’st Rodia), Delgado(42’st Pacella), Toro, Miccichè. A disposizione:Salvatore, Calvarese, Di Natale, Di Marco, Cellucci, Marwan, Di Ciccio. Allenatore: Lucarelli Alessandro

Nerostellati: Bighencomer, Pelino(47’st Moscone), Cisse, Iacobucci, Del Gizzi, Trozzo, Giallonardo, Bruno, Pendenza, Onwuachi, Puglielli. A disposizione: Hamo, Sinni, Contini, Palmerini, Verrocchi, Quaranta, Filippone, Terzini. Allenatore: Saccoccia Francesco

Marcatori:43’pt Onwuachi(N), 45’pt Delgado(C), 39’st Micciche'(C)

Ammoniti: Delgado(C), Iacobucci(N), Cisse(N)

Arbitro: D’Agnillo (Vasto)  Assistenti: Capirchio(Pescara)  Miccoli(Lanciano)

Sottocategorie

francavilla

 

Una gara rocambolesca, dai due, tre, quattro volti:Banegas si presenta solo dopo 5 minuti quando costringe agli straordinari Parente, che si deve ripetere ancora dopo dieci minuti sempre sul forte esterno. Al 16’ arriva il vantaggio dei padroni di casa grazie ad un rinvio maldestro della difesa pratolana, che deposita la sfera sui piedi di Miccichè, che smista sul liberissimo Galli che accompagna in rete; al 19’ Miccichè ruba palla a centrocampo, si avvia solo davanti a Parente che ancora una volta è prodigioso. Occasione per i Nerostellati  al 23’, con Di Rosa, ma fa buona guardia Spacca salvando di piede, Francavilla tonico veloce con buone trame offensive, Nerostellati sottotono.

Ad inizio ripresa raddoppiano i padroni di casa: angolo di Miccichè girata perfetta di testa di Galli in area che non lascia scampo a Parente.

Il Francavilla  si siede e sale in cattedra la squadra Nerostellata che accorcia le distanze con un calcio di rigore trasformato da Isotti, che si era procurato ad opera di un atterramento subito da Di Sabatino, inebriato dalle fantastiche giocate dell'attaccante.

Errore difensivo dei padroni di casa che lasciano il nuovo entrato Ponticelli solo in area che realizza di testa il gol del pari su azione di angolo. Triplica la squadra ospite con Di Ruocco, sapientemente imbeccato dal solito Isotti, quando al 39’st   bruciando  in velocità Di Pietrantonio su  azione di contropiede batte Spacca.

Nulla faceva presagire un risultato così clamoroso per quello che si era visto in campo, ma le emozioni non erano finite, anzi. Al 46’st  Mancini con un tiro dai venti metri trova il “sette” e riporta la gara in parità, mentre ci si preparava  ad assistere ai calci di rigore, Ponticelli al 50’st si scontrava con Galli in area, l’arbitro decretava il calcio di rigore,subito apparso moltodubbio, che lo stesso attaccante di casa trasformava, e l’arbitro decretava la fine di una gara che ha riservato tante emozioni.

L'allenatore Di Marzio può dirsi soddisfatto della prestazione dei Nerostellati, sia per il carattere che per l'organizzazione di gioco.

UFFICIOSTAMPA USD NEROSTELLATI 1910

Nerostellati Store

store

Donazione volontaria

Quota:

Spazio Pubblicitario

Sponsor

  • 6.jpg
  • biglietto_2c.jpg
  • 11.jpg
  • 23.jpg
  • 7.jpg
  • 29.jpg
  • 16.jpg
  • 4.jpg
  • 25.jpg
  • 20.jpg
  • 15.jpg
  • 12.jpg
  • Pelignanet.jpg
  • 24.jpg
  • 22.jpg
  • 10.jpg
  • 30.jpg
  • 14.jpg
  • 19.jpg
  • 1.jpg
  • 18.jpg
  • 28.jpg
  • 9.jpg
  • 8.jpg
  • 13.jpg
  • 27.jpg
  • 2.jpg
  • 26.jpg
  • 3.jpg
  • 5.jpg
  • expert-banner.png
  • 17.jpg
  • 21.jpg
  • 31.jpg

Seguici su Facebook

U.S.D. Nerostellati 1910

Presidente: Gianluca Pace logo
Allenatore: Matteo Di Marzio
Categoria: SERIE D
Colori Sociali: Nero
Stadio:  Stadio Comunale "E. Ricci"
Tel./ Fax:  tel. 0864271688 - fax 0864271688

I NOSTRI SOCIAL:

facebook instagram twitter google plus youtube icona telegram